Firenze: PROTESTA DEI VIGILI DEL FUOCO DI FIRENZE

Firenze -

PROTESTA DEI VIGILI DEL FUOCO DI FIRENZE

 

 

 

 

Firenze, i lavoratori e le lavoratrici dei Vigili del Fuoco disertano la festa di Santa Barbara, patrona del Corpo, organizzata dal Comando.

 

 

 

 

Il pranzo tradizionale di festeggiamento hanno preferito farlo tra di loro, lavoratori con lavoratori, quelli che giornalmente prestano la loro opera al servizio della cittadinanza ritengono che la distanza attuale che la dirigenza ha voluto mettere con i lavoratori attraverso una inutile gerarchizzazione della struttura, non permetta di festeggiare dentro un comando provinciale avvertito empre più estraneo.

 

All' interno della sede solo la dirigenza e le autorità che hanno brindato tra di se, in una realtà molto italiana dove i quadri della pubblica amministrazione sono sempre più autoreferenziali, slegati dalle vere esigenze della popolazione e dei lavoratori.

 

Le foto fatte nell' occasione parlano di una “caserma” vuota (tolte le autorità non VF ed il personale in servizio di soccorso) se raffrontata ai numeri di chi si era dato appuntamento fuori del portone per il pranzo di protesta.

 

 

 

 

 

 

 

Il pranzo tra colleghi è stato molto ben vissuto, crediamo che altrettanto non sia stato per chi ha partecipato ai festeggiamenti ufficiali stante il clima di “grosso imbarazzo”, ci auguriamo che Santa Barbara faccia un miracolo laico e induca al buon senso il dirigente.

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni