Gli scherzi a parte di Matteo Renzi

Firenze -

A tutti i colleghi/e del Comune di Firenze….ieri sera il nostro datore di lavoro pro tempore, Sindaco del Comune di Firenze nonché segretario del PD, a proposito della decisione assunta dal MEF di recuperare dal mese di gennaio 2014,agli insegnanti,  150 € al mese per gli scatti effettuati nel 2013 ha dichiarato: “ Non siamo su scherzi a parte, non puoi dare dei soldi e poi richiederli indietro “……Ci sembra invece che il film che stiamo vivendo al Comune di Firenze da tre anni abbia una trama assai diversa, a noi i soldi Matteo Renzi ce li ha tolti e anche tanti ,e a gennaio 2014 ce ne toglierà altri !!!!! Allora i casi son due o è uno smemorato o è il figlio di Geppetto !!!!!!!!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni