Il regalo di fine anno della Giunta Nardella: ancora due assunzioni a chiamata di art. 90!

Firenze -

Il regalo di fine anno della Giunta Nardella: ancora due assunzioni a chiamata di art. 90!

 

Con due determine del 28 dicembre 2017, la 09646 e la 09645, l’Amministrazione Comunale ha proceduto all’assunzione di due ulteriori articoli 90, uno come collaboratore del Sindaco Nardella e uno come Responsabile di Segreteria dell’Assessore Del Re.

 

Si tratta di due assunzioni in categoria D1, ma ai prescelti viene attribuita oltre alla retribuzione prevista dal contratto anche una indennità ad personam per un importo annuo pari a 27.376,30 € per il collaboratore del Sindaco e di 16.917,24 € per il responsabile di segreteria dell’Assessore allo sviluppo economico.

 

Niente di nuovo e di eccezionale, in effetti anche queste assunzioni a chiamata si sviluppano in totale continuità con le politiche del personale condotte dalle ultime Amministrazioni, e cioè privilegiare l’assunzione di “fedeli servitori”, a discapito invece del potenziamento di servizi ed uffici che risultano ogni giorno più sguarniti di personale.

 

La storia si ripete e diventa farsa, infatti, mentre non si procede ad assumere il personale indispensabile, mentre non si bandiscono i tanto decantati concorsi, mentre i lavoratori precari in Comune crescono a dismisura e non si affronta il problema della loro stabilizzazione, l’Amministrazione non trova di meglio che continuare nella politica dell’assunzione degli “eletti” per la “propria corte”.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni