Indennità per il Part Time verticale ciclico, tanti discorsi dal Governo, ma nei fatti ancora niente!

Firenze -

Indennità per il Part time verticale ciclico, tanti discorsi dal Governo, ma nei fatti ancora niente!

Dopo lo roboanti affermazioni  del Governo in fase di approvazione della Legge di Bilancio per il 2022 con le quali si dichiarava che per i lavoratori Part Time ciclici verticali era stato “finalmente previsto” un bonus di sostegno per i periodi di sospensione dal servizio, ad oggi ancora non esiste uno straccio di direttiva per le modalità di accesso al bonus stesso.

Ci preme ricordare che, già al momento dell’inserimento nella legge di bilancio del fondo di sostegno, sostenemmo che la cifra stanziata  era totalmente insufficiente a dare reali risposte al diritto al reddito per coloro che per diversi mesi, per causa non loro, sono costretti a rimanere senza lavoro e senza retribuzione.

Sicuramente era assai più semplice estendere il diritto alla Naspi, come noi richiediamo da anni, per tutti i Part Time ciclici verticali, senza andare ad inventarsi un’altra norma che inevitabilmente, viste le lunghezze burocratiche del nostro paese, Decreti,  circolari interpretative del Ministero del Lavoro, le circolari INPS e chi più ne ha più ne metta, ci lasciano il dubbio che a giugno, se non si danno una smossa, saremo ancora una volta davanti al nulla.

Ma le bollette per altro sempre più salate, i mutui ecc. non si fermano con l’estate, ma questo come sempre non interessa i nostri governanti, tutti impegnati ad incrementare le spese per gli armamenti e nient’altro.

Occorre rilanciare al più presto la mobilitazione e le pressioni su chi è preposto a dare applicazione al Fondo di sostegno!

Diritto al Reddito durante le sospensioni per tutti i Part Time ciclici verticali !

 

Firenze 13 aprile 2022

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati