LETTERA APERTA AI LAVORATORI UNICOOP FIRENZE DEL SUPERSTORE DI MONTEVARCHI

…quando non si hanno argomenti e manca il coraggio si evita l'altro, lasciando tutto appeso all'interpretazione....si preferisce trincerarsi dietro la propria visione delle cose per paura di non essere all'altezza, per paura di avere fondamentalmente torto!!!

Firenze -

Questo è un po' quello che è successo lunedì scorso durante una trattativa all'interno della quale erano presenti le Rsu del Superstore di Montevarchi, un funzionario sindacale della Filcams di Arezzo e un rappresentante Regionale della sigla sindacale USB, la più rappresentata all'interno del punto di vendita del supermercato della Unicoop Firenze, oramai alla soglia prossima dei sessanta tesseramenti all'interno della unità produttiva!!!!

La direzione del Superstore comunica al Rappresentante Regionale USB la non gradita presenza al tavolo invitandolo ad abbandonare la trattativa.

????????

Come interpretare tale decisione???

Non ci sono dubbi!!!

Un atto di forza della Direttrice del Superstore dietro il quale si cela tanta debolezza ed incapacità a relazionarsi con sigle sindacali non compiacenti!!!Continueremo a tutelare i lavoratori e le lavoratrici come abbiamo fatto fin qui e sicuramente con ancora più determinazione, percorrendo se necessario tutte quelle strade nelle quali la nostra sigla non subisce alcuna sorta di discriminazione sindacale......e poi chissa quota 60 è vicina!!!

Montevarchi 22/2/2017

Coordinamento Usb Unicoop Firenze

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni