TOSCANA AEROPORTI- Comunicato stampa

Firenze -

COMUNICATO STAMPA

 

 

Le accuse mosse a mezzo stampa dal Vicepresidente di Toscana Aeroporti Naldi ai lavoratori e ai sindacati che li rappresentano sono gravissime ed irricevibili.

 

L'Unione Sindacale di Base ribadisce la propria contrarietà a qualsiasi progetto di esternalizzazione in quanto mette sotto attacco il salario, l'occupazione e i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori degli aeroporti toscani. E' storicamente provato che i processi di esternalizzazione dei servizi aeroportuali avvenuti negli aeroporti italiani non hanno innescato alcun processo virtuoso, come vorrebbero le leggi sulla libera concorrenza, ma al contrario hanno generato ovunque compressione dei salari, abbassamento dei diritti, aumento della precarietà e del ricorso agli ammortizzatori sociali.

 

E' inoltre opportuno ribadire che non esiste normativa che imponga a Toscana Aeroporti di esternalizzare il settore della Security aeroportuale, come dimostrano le tante società di gestione che lo controllano direttamente, mentre esiste soltanto la volontà aziendale di disfarsi di un centinaio di lavoratrici e di lavoratori che si vedrebbero cambiare il contratto del trasporto aereo con quello della vigilanza, con annessa perdita di salario e tutele.

 

La scrivente o.s., inoltre, rimanda al mittente le gravi dichiarazioni su uno “sciopero bianco” messo in atto dal personale della Security ai varchi, in cui si invocano addirittura licenziamenti, mentre ci si dimentica di dire che quelle lavoratrici e quei lavoratori, nonostante le difficili condizioni lavorative a causa di un terminal palesemente inadeguato ad accogliere i 5 milioni di passeggeri, hanno brillantemente superato di recente le ispezioni di livello europeo. Invitiamo quindi il Vicepresidente Naldi a rettificare le dichiarazioni e a scusarsi con coloro che hanno contribuito al raggiungimento degli utili record sbandierati sui giornali.

 

Per finire, sulla presunta commistione tra politica e sindacato all’interno di Toscana Aeroporti, tutto quello che possiamo dire è che USB è un sindacato indipendente che non risponde a nessun partito politico e ha come obiettivo la lotta per avere più diritti, più tutele e migliori condizioni nei luoghi di lavoro.

 

11 dicembre 2017

 

 

 

 

 

r.s.a. USB/Toscana Aeroporti - Pisa e Firenze

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni